Il maestro


Swami Shanti Sarasvati è un maestro di profonda conoscenza spirituale, acquisita in quasi cinquant’anni di ricerca ed esperienza interiori. Non segue una filosofia o una specifica dottrina e non appartiene ad alcuna religione: è un uomo libero, un autentico interprete della Tradizione Unica.

La sua opera è volta a portare all’individuo ciò che dal preconcetto e dal dogmatismo è stato reso inaccessibile e lontano dalla portata dell’uomo comune, cioè l’autenticità dello stato naturale pacificato e inalterato. Egli fa rivivere l’essenza di un insegnamento che dovrebbe essere abbracciato da tutti, nel rispetto del pensiero e del lavoro dei Maestri dell’umanità che si sono avvicendati nelle varie epoche sulla Terra per insegnare la liberazione dal male.

Nel 2000 Swami ha fondato l’Associazione Culturale Mahamudra, di cui è guida spirituale.

Convinto che l'autentica spiritualità non possa e non debba essere in alcun modo commercializzata, Swami non chiede nulla per sé.